Il potere della mente

Difficile dire quali siano le nostre reali capacità. Ci sono persone che nascono con un dono, o sono semplicemente “portate” in quello che fanno. Il potere della nostra mente è un mistero molto profondo. Il mio percorso mi ha portato a cercare di esplorare e capire il funzionamento della mente in base a diversi stimoli. Questo è un universo infinito. È importante mettersi alla prova e cercare di non “abituare” la mente a ciò che già pensiamo di conoscere. Ho capito come l’aspetto psicologico sia determinante al di là della preparazione fisica. Saper leggere prima di tutto nella propria mente, gestire le emozioni e indirizzare il pensiero focalizzato fa parte di quello che in molte culture antiche chiamano principio di autoguarigione.


UN BUON SONNO NOTTURNO

Se avete avuto una giornata emozionante, la sera sarete stanchi morti e probabilmente vi addormenterete subito, ma la vostra mente continuerà a lavorare a pieno ritmo. Se qualcuno osservasse i vostri occhi mentre state dormendo, si accorgerebbe che sono in piena attività. Come mai alcune mattine vi svegliate stanchi e altre, invece, ben riposati, anche se in entrambi i casi avete dormito per lo stesso numero di ore? Vi svegliate stanchi, perché durante la notte la vostra mente ha continuato a lavorare, impegnata in ogni genere di sogni e desiderosa di comunicarvi qualcosa. Al mattino, comunque, vi alzate, ma durante tutta la giornata non fate altro che trascinarvi. Perfino al lavoro, anche se conoscete perfettamente le vostre mansioni, non riuscite a rendere quanto dovreste.

Come si possono affrontare questi problemi interiori? Prima di andare a dormire rilassate il vostro corpo. Non è importante come lo fate, potete iniziare partendo dalla cima della testa fino a raggiungere la punta dei piedi o viceversa. Cercate di rilassare i muscoli uno a uno e, mentre lo fate, inspirate lentamente e profondamente. Inspirate pensieri calmanti e confortanti, come se un dolce vento entrasse dentro di voi, accarezzandovi e cullandovi in un sonno profondo e riposante. Quando espirate, immaginate di spingere fuori da voi tutte le tensioni e lo stress accumulati nel corso della giornata. Liberatevene, mandandoli nell’atmosfera e mettete da parte tutte le questioni irrisolte, anche perché, in ogni caso, l’indomani saranno ancora lì ad aspettarvi. Per ora mettete tutto da parte e occupatevi del vostro corpo; fate in modo che abbia un buon riposo. In questo caso non solo rilassate il corpo, ma anche i pensieri e i sentimenti che vi accompagnano.

Mentre siete sdraiati, ringraziate per la giornata che avete trascorso e chiedete un tranquillo e buon riposo. Mettete tutto nella vostra consapevolezza conscia e, quando vi sentirete rilassati, entrerete in un sonno profondo. Il giorno dopo sarete pieni di energia. Potreste anche vedere i vostri problemi da un altro punto di vista. Ciò di cui non riuscite a vedere la fine diventerà una piccola luce che vi indicherà la via di uscita dal tunnel. Potete fare qualunque cosa per voi stessi.

Sappiamo poco dei poteri della nostra mente, ne conosciamo solo una piccolissima parte. Non è che la nostra mente sia piccola, è solo che non abbiamo fiducia in essa e non la utilizziamo in maniera adeguata. La mente ha il potere di fare tutto. È meglio di qualsiasi medicina miracolosa scoperta fino a oggi.

Tratto da “Il vento è mia madre. Vita e insegnamenti di uno sciamano pellerossa” di Bear Heart e Molly Larkin.

Immagine di copertina presa dal web.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: