Pensieri e considerazioni sulla pratica del Karate

Quando anche l’inclassificabile diviene classificabile, e tutto rimanda all’argomentazione principe: l’uomo che nel suo micro mondo personale espande la propria coscienza. Armonizza la gestualità della pratica grazie all’approccio tecnico, alla costanza interna (spirituale) ed esterna (fisica). L’individuo plasmato dall’arte marziale diviene uomo inteso come essere consapevole, diretto. Come una freccia scagliata nell’abisso, alla ricerca dellaContinua a leggere “Pensieri e considerazioni sulla pratica del Karate”

Riflessioni sul dolore

Vorrei porre l’attenzione sul concetto di dolore, in particolare riferendomi al capitolo denominato “Chiudere la porta” dell’interessante libro “Zen quotidiano” scritto da Charlotte Joko Beck. Il dolore spesso viene concepito come qualcosa da evitare, assumendo così una connotazione estremamente negativa. In un certo senso è proprio da esso che possiamo trarre la forza necessaria alContinua a leggere “Riflessioni sul dolore”

Carattere e personalità

Leggendo le parole di Shiba Yoshimasa* mi sono reso conto di quanto la visione del generale sia esattamente in fase con le conseguenze dell’attuale (in termini di traslazione) declino sociale, inteso come mancanza di principi etici e morali. “Shiba fonde concetti e pratiche buddhisti, shintoisti e confuciani a proposito dello sviluppo morale e psicologico delContinua a leggere “Carattere e personalità”

Il kata

Adoro quella ritualità spinta fatta di concatenamenti gestuali caratteristici della pratica del kata. In esso trovo uno spazio interiore nel quale esercitare la tecnica pura, veicolata da una certa condizione spirituale rivolta alla meditazione attiva. È di fondamentale importanza l’aspetto della cadenza, come descritto nell’interessante libro dal quale ho deciso di estrapolare l’articolo: <<Sono appuntoContinua a leggere “Il kata”

Allenamento funzionale: il sacco pesante

Ormai il sacco è parte integrante delle mie sessioni di allenamento. Per un artista marziale non è indispensabile ma per quanto mi riguarda lo trovo uno strumento molto utile. Di fatto posso eseguire tecniche alla massima intensità e valutare la potenza del colpo definendone in maniere più veritiera possibile la sua efficacia. Ci sono moltiContinua a leggere “Allenamento funzionale: il sacco pesante”

Azione e reazione

In linea con l’argomentazione che ho trattato nel precedente articolo riferendomi al principio del sen-no-sen, vorrei parlare (su richiesta dell’amico e karateka Fabrizio Frizzoni) del go-no-sen. Prendo spunto dalle parole del maestro Alfredo Principato: “Durante lo spazio-tempo in cui l’avversario attacca, ovvero porta a termine l’azione risolutiva, si esegue col massimo kime un forte bloccaggio,Continua a leggere “Azione e reazione”

Anticipo o incontro

Ritorniamo a parlare di quel principio tanto amato nelle arti marziali che identifica un momento strategico essenziale, necessario alla comprensione ed assimilazione del gesto e della sua efficacia: il sen-no-sen. Nell’articolo che ho deciso di proporvi si approfondisce questa particolarità del nostro cervello di non cambiare direzione quando la decisione è stata presa. Un’ostinazione (comeContinua a leggere “Anticipo o incontro”

Memorie d’inizio millennio 2.0

IL NUOVO ALBUM DI PAOLO BRANCALEONI! Quando tutto ebbe inizio, circa un anno e mezzo fa, non immaginavo che questo disco avrebbe rappresentato una delle mie esperienze professionali più importanti. In principio non mi rendevo pienamente conto del fatto che avrei avuto l’opportunità di lavorare con musicisti di così grande spessore artistico. Questo mi haContinua a leggere “Memorie d’inizio millennio 2.0”

Espressività per immagini

In questi ultimi giorni ho deciso di aggiornare la mia pagina fotografica personale, raccogliendo gran parte dei miei lavori in quattro album diversi: LANDSCAPE | FOTOGRAFIA DI PAESAGGIO, che per me è una vera forma di meditazione in cui ritrarre le viste che più di tutte mi hanno ispirato. MELANCHOLY | FOTOGRAFIA ARTISTICA, che consideroContinua a leggere “Espressività per immagini”

Landscape | Fotografia di paesaggio

Le fotografie che ho deciso di pubblicare in questa raccolta sono state scattate nel corso di vari anni, e comprendono diverse location nel bacino del centro Italia, in particolare Umbria e Toscana. La fotografia di paesaggio è per me territorio fertile, dal quale attingere con grande ispirazione. In questo approccio fotografico ho trovato una veraContinua a leggere “Landscape | Fotografia di paesaggio”